Omaggio a Lucio Pala

Gentili soci e amici,


il generoso socio e scultore Pino Mascia, attraverso la nostra Associazione, dona al Comune di Fermignano una propria stele alta metri 4,40 dedicata alla memoria di Lucio Pala (deceduto 22 anni fa),nostro corregionale docente all’Università di Urbino, che, a suo tempo, fece donazione della sua collezione libraria di circa 1.500 volumi alla Biblioteca di Fermignano, dove una sala porta il suo nome.
La scultura è stata già collocata nello spazio pubblico antistante alla Biblioteca e sarà inaugurata alle ore 11:30 di sabato 27 c.m. alla presenza delle Autorità del luogo. Interverranno, per i saluti di rito, il Sindaco ed il Presidente della nostra Associazione, mentre la commemorazione di Lucio Pala, scomparso prematuramente, sarà del suo collega, amico e scrittore Umberto Piersanti. Per noi sardi ed in particolare per l’Associazione è un grande onore sentirci parte di un evento così importante, che marca e irradia la cultura e l’arte dei protagonisti sardi Pino Mascia e Lucio Pala nel territorio marchigiano, e non solo. Chi può è pregato di partecipare.

Fabrizio Pala

il depliant dell'evento

 

JoomShaper