Chi siamo

CHI SIAMO

 

Abbiamo costituito l’Associazione Culturale Sarda “Eleonora d’Arborea”  il 24 novembre 2009 con sede in  Pesaro - su base provinciale - a conclusione del percorso intrapreso dal Comitato promotore sin dal febbraio dello stesso anno, composto da sardi di nascita e/o di origine.

L’Associazione ci permette di gettare un ponte non solo  ideale con la nostra  amata Isola e di realizzare il desiderio di conoscenza e di approfondimento dei valori della “sardità” rappresentati dalla storia, dalla cultura, dall’arte, dall’economia, dalla tradizione e dal costume della Sardegna e del suo popolo.

L’Associazione ha , altresì, lo scopo di promuovere e di diffondere tali valori,  che peraltro contribuiscono all’arricchimento morale, civile e spirituale della vita individuale e collettiva,  con benefici risultati sulle fasce sociali più deboli e riverbero positivo sulle Istituzioni e promozione turistica della Sardegna.   

Numerose famiglie sarde vivono nella Provincia di Pesaro e Urbino da oltre 50 anni e tutta la Comunità dei sardi contribuisce, allo sviluppo economico e sociale, tant’è che per effetto anche di legami affettivi generazionali, esiste già una saldatura di esperienze e di culture che, sebbene autoctone, evolvono e concorrono alla formazione e consolidamento di un patrimonio comune.

Il nostro sodalizio è fortemente identitario, ma  al tempo stesso è aperto alla realtà locale, in virtù di un generale interesse di scambio e di interazione sui beni e prodotti, materiali e immateriali, che    maggiormente caratterizzano la Sardegna.   

La Regione Marche ha accolto con grande favore la nostra iniziativa  ed ha voluto testimoniarne la stima facendo dono all’Associazione della propria Bandiera.

L’Associazione opera in aderenza alle norme previste dalla L.R. 15 gennaio 1991, D.P.G.R. 27  agosto 1991 n° 191 e successive disposizioni della Regione Autonoma della Sardegna, nonché del sistema associativo FASI, di cui fa parte.

Con Decreto n° 537/5 del 18 aprile 2012 (DGR 4.4.2012 n° 14/14) è stata riconosciuta dalla Regione Autonoma della Sardegna e dal 26 gennaio 2010 (decreto n° 7 del 26/01/2010) è iscritta nel Registro di volontariato – Sezione Cultura – della Regione Marche.

Altri dati e notizie sia di carattere generale che specifico, relativi agli organi sociali ed alle attività  dell’Associazione, sono presenti nel nostro sito.   

JoomShaper