LETTURA E ARTE | Conoscere la sardità e i sardi.

Vivere l'Isola

Evento

LETTURA E ARTE | Conoscere la sardità e i sardi

L’Associazione Culturale Sarda “Eleonora d’Arborea” di Pesaro programma, periodicamente incontri culturali con scrittori, giornalisti ed intellettuali sardi, mostre di artisti e personaggi creativi dell’isola, esposizioni artigianali e di editoria per conoscere ed approfondire la storia e la tradizione culturale, l’artigianato, l’ambiente e l’enogastronomia del territorio, la Sardegna oggi.

Particolarmente interessanti sono i corsi di formazione “Leggere per Piacere_Invito alla lettura ad alta voce” diretti da Lucia Ferrati. Vengono organizzati periodicamente – da ottobre a marzo – dalla Biblioteca Comunale di Baia Flaminia in collaborazione con l’Associazione Culturale Sarda “Eleonora d’Arborea, per promuove  un ciclo di letture ad alta voce su scrittori sardi.

Leggere e comprendere un testo significa scoprire come e perché le forme della scrittura riescono a parlare al lettore, comunicare pensieri e produrre emozioni.

I corsi sono per tutti gli adulti che amano i libri e desiderano migliorare le forme espressive della propria lettura e mettere a disposizione tempo, capacità e passione per promuovere i libri e la lettura per gli altri.

Rispetto ad altri modi di utilizzare un testo scritto, la lettura per gli altri permette a chi legge di trovare soluzioni di voce, ritmo e intensità che, ricreando una personale traccia, ampliano le potenzialità insite nel testo; in questo modo la lettura non si limita ad un puro fatto tecnico ma diventa interpretazione e narrazione di un senso più profondo.

 

 

I nostri interessanti incontri

2017

“Leggere per Piacere.  Invito alla lettura ad alta voce”Corso di formazione diretto da Lucia Ferrati

 Il 10 dicembre 1926 la scrittrice Grazia Deledda riceveva il Premio Nobel per la Letteratura (unica scrittrice donna italiana a riceverlo).

La Biblioteca Comunale di Baia Flaminia in collaborazione con l’Associazione Culturale Sarda “Eleonora d’Arborea”,  promuove un ciclo di letture ad alta voce  sulla scrittrice sarda. Primo appuntamento mercoledì 22 marzo.

Il corso è per tutti gli adulti che amano i libri e desiderano migliorare le forme espressive della propria lettura e mettere a disposizione tempo, capacità e passione per promuovere i libri e la lettura per gli altri. 

> da mercoledì 22 marzo a mercoledì 19 aprile (mercoledì 22 e 29 marzo, 5, 12 e 19 aprile) alle ore 18.30 nella sede della Biblioteca di Baia Flaminia , con un modulo formativo di 10 ore distribuite su 5 giornate.

La quota di partecipazione per i 5 appuntamenti è di 50 euro; 30 per gli iscritti all’Associazione.

 

2016

Omaggio a Lucio Pala

Gentili soci e amici,

il generoso socio e scultore Pino Mascia, attraverso la nostra Associazione, dona al Comune di Fermignano una propria stele alta metri 4,40 dedicata alla memoria di Lucio Pala (deceduto 22 anni fa),nostro corregionale docente all’Università di Urbino, che, a suo tempo, fece donazione della sua collezione libraria di circa 1.500 volumi alla Biblioteca di Fermignano, dove una sala porta il suo nome.
La scultura è stata già collocata nello spazio pubblico antistante alla Biblioteca e sarà inaugurata alle ore 11:30 di sabato 27 c.m. alla presenza delle Autorità del luogo. Interverranno, per i saluti di rito, il Sindaco ed il Presidente della nostra Associazione, mentre la commemorazione di Lucio Pala, scomparso prematuramente, sarà del suo collega, amico e scrittore Umberto Piersanti. Per noi sardi ed in particolare per l’Associazione è un grande onore sentirci parte di un evento così importante, che marca e irradia la cultura e l’arte dei protagonisti sardi Pino Mascia e Lucio Pala nel territorio marchigiano, e non solo. Chi può è pregato di partecipare.

Fabrizio Pala

Il depliant dell’evento

Back to Top